Importante! I prodotti e oli naturali Sydella sono certificati VeganOk !  

https://www.youtube.com/watch?v=FhZ5F5GjC-U   video intervista VeganOk TG 2015 !


Fondazione Gattefossé: 
http://www.gattefosse.com/en/gattefosse-foundation/

 

Video del reportage televisivo del 20 ottobre 2009 sui benefici degli oli essenziali:

http://www.m6bonus.fr/videos-emissions-4/videos-100_mag-2260/emission_du_20_10_2009/video-bienfaits_des_huiles_essentielles_-13138.html

 

BIODIZIONARIO: http://www.biodizionario.it/

 

Lettera dell’Institut de Santé Nature Innovation - www.santenatureinnovation.com

 

Le donne ogni giorno applicano 515 prodotti chimici sul corpo

Cara lettrice, caro lettore,

I nostri profumi, deodoranti, trucchi per il maquillage, tinture per capelli, creme da giorno e da notte,  saponi, detergenti per stoviglie, contengono tutti potenzialmente prodotti pericolosi che possono penetrare in profondità nei nostri organi e provocare malattie mortali.

Secondo un’inchiesta condotta da Bionsen, una società inglese di cosmetici che vende dei deodoranti senza alluminio, una donna in media applica 515 prodotti chimici sul suo corpo ogni giorno.

E il peggio è che, non soltanto ci facciamo del male, ma che anche trasmettiamo questi veleni ai nostri figli: per esempio il triclosan et il triclocarban, due agenti antibatterici presenti in numerosi prodotti di uso corrente, sono rintracciati nell’organismo di donne gravide e possono essere trasmessi ai feti!!!

Riguardo i saponi cosiddetti « naturali »… sono infarciti di prodotti chimici. E’ il momento di riscoprire il segreto delle nostre nonne – e di altre – che potrebbero evitarci molte complicazioni. Impariamo a riconoscere, nel set di trappole dei produttori, un vero sapone di Marsiglia (fatto con olio d’oliva e non olio di palma), un vero sapone d’Aleppo, e un vero… sapone immondizia, che distrugge la pelle! Impariamo a farci da noi un vero sapone per il corpo buono per la nostra salute!

http://www.lanutrition.fr/les-news/les-femmes-appliquent-515-substances-chimiques-sur-leur-corps-chaque-jour.html

Una inchiesta condotta da Bionsen, una società di cosmetici britannica che vende dei deodoranti senza alluminio (sospettati di essere tossici per i neuroni)  nè parabeni (un conservante sospettato da alcuni di favorire il tumore al seno) rivela che una donna in media applica ogni giorno 515 prodotti chimici sul suo viso e corpo: maquillage, rossetti, profumi, lozioni, mascara, creme, etc.

Secondo questo studio, una donna utilizza in media 13 prodotti di bellezza diversi che, per la maggior parte, contengono almeno 20 ingredienti e additivi di cui di alcuni non sono stati testati correttamente i loro effetti sulla pelle e sulla salute in generale.   

Una ricerca americana del 2006 condotta da un’associazione, l’Environmental Working Group (EWG), aveva riscontrato che soltanto l’11 % delle sostanze contenute nei cosmetici sono state validate con test tossicologici adeguati. Certi prodotti infatti sono sospettati di essere cancerogeni o di disturbare l’equilibrio ormonale.

L’utilizzo dei prodotti cosmetici tende ad aumentare nel consumo dei giovani.  Secondo un’inchiesta del 2004, il 90 % degli adolescenti americani farebbe uso di trucchi per il maquillage ; questo sarebbe anche il caso di un 63 % di minori di dieci anni. Le ragazze e le giovani donne sono ancora più numerose nell’utilizzo di cosmetici più attivi o più aggressivi sulle cellule della pelle e riservati sino ad ora alle donne mature.